Sarà la musica che gira intorno

Il Covid-19 sta avendo serie conseguenze anche sul mondo dello spettacolo e della musica. Le inevitabili misure restrittive approvate dal governo italiano, e non solo, per contenere la pandemia hanno provocato la cancellazione di concerti ed eventi live in tutto il mondo. Ma le porte chiuse di teatri e stadi non fermano il cammino iniziato dalla Fossati Project Band nel 2015, che sfruttando i canali web, danno una risposta tutta digitale alle prescrizioni restrittive imposte dall’emergenza coronavirus.
La Fossati Project Band formata da Stefano Rotring – pianoforte e voce solista, Maela Chiappini – voce solista, Vincenzo Lo Monaco – tastiere, Daniele Nesi – basso e contrabbasso, Daniele Pacini – batteria e Diego Lopilato – chitarra acustica e chitarra elettrica, nasce da un’idea di Stefano Torracchi, musicista toscano di Prato, con l’intento di omaggiare il cantautore genovese Ivano Fossati per la sua strepitosa carriera artistica.
Ed è così che la Fossati Project Band, continua ad essere presente e vicina ai suoi tanti sostenitori, esibendosi, in totale sicurezza, in un concerto in Live Streaming il 27 febbraio, in uno studio di registrazione di Prato.

Clicca qui per rivedere l’intero concerto

1 commento su “Sarà la musica che gira intorno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *